Britney “Circus” : Ascolta la Preview di 8 minuti! Piu’ Recensione di PopJustice

Ecco una grandissima esclusiva mondiale,che ha fatto schizzare in meno di 24 ore al top delle pre ordinazioni il nuovo album di Britney Spears,8 minuti di preview di sei canzoni che faran parte della tracklist dell’ album (sesto) Circus!!
Ascoltate e fate sapere i vostri pareri!
In successione: "Womanizer","Circus","Out From Under","Kill he Lights","If You Seek Amy","Unusual You"!
Recensione di PopJustice su quattro canzoniinviate direttamente dalla Jive:

Circus: traccia che da il titolo all’album. Britney inizia annunciando I run a tight ship, so beware – I’m like the ringleader, I call the shots, I’m like a firecracker I make it hot, now put a show”. Cosa significa? Noi pensiamo si riferisca ad un circo speciale ubicato su di una nave da crociera. In questo brano la Reginetta del Pop si paragona a molte cose allo stesso tempo, un insegnante inglese potrebbe sostenere sia una cosa stupida da fare, ma Britney può farlo, semplicemente perchè è Britney! Questa canzone conta una massicia produzione R&B elettronica nella quale ci sono parti in cui la musica si ferma e ricomincia, incluso un breakdown di musica dance in stile MTV. Il coro recita “all eyes on me in the centre of the ring just like a circus”, ma la parte migliore è il bridge in cui la Spears canta I feel the adrenaline moving through my veins, spotlight on me and I’m ready to break, I’m like a performer with this world as a stage”. Un’altra parte del testo è la seguente “don’t stand there watching me, following me, show me what you can do”; ci sono molti bit provenienti da “Break The Ice” seppur inseriti in una produzione nettamente superiore.

Out From Under: il precedente “Blackout” non aveva nessuna ballad, ma ora nel nuovo “Circus” ne è stata inserita una ed è molto simile alla versione cantata da Joanna Pacitti per il film ‘The Brats’ seppur con l’aggiunta di chitarre. La produzione è meno scarsa e si accorda con lo stile tradizionale delle ballad di Britney. La parte più interessante, che non potete ascoltare nella versione originale del brano, è un grandioso “from under, from under, from under” nella parte finale.

Kill The Lights: ci limitiamo a listare questa traccia dato che è stata leakata e si trova semplicemente su Youtube. Magari i rappresentanti della Jive erano impegnati a fare altro.

If You Seek Amy: i fans sono interessati soprattutto a questo brano convinti che “If You Seek Amy” sia l’anagramma di “Fuck Me”. Dopo un “la la la la la la la la, la la la la la la la la” d’introduzione, la canzone si getta in un ridicolo dialogo lesbo in cui Britney rivela di essere alla ricerca di Amy, una ragazza che si trova in un club che sta per chiudere. Una parte del testo recita “oh baby baby have you seen Amy tonight, is she in the bathroom? Love me hate me, say what you want about me but all the boys and all the girls are ready to f-u-c-k me”. Il brano si delinea come una fulminea produzione sullo stile di Timbaland vs Scooter. Ci sono della parti composte interamente da “ha ha he he ho ho ho”, un grande rumore composto da sibili nel coro finale ed un senso che potrebbe risultare il più ridicolo di tutta la discografia di Britney Spears.

In conclusione, si tratta di “Blackout 2.0″. “Blackout” è un album fenomenale, quindi anche quest’ultimo lavoro è grandioso. L’aver inserito “Out Fron Under” rispecchierebbe l’intenzione di creare un collegamento tra “In The Zone” e “Blackout” o piuttosto un ponte tra l’eccellente “Blackout” e un nuovo progetto che segua lo stile di “In The Zone”. Se queste che abbiamo descritto sono le migliori tracce prodotte, probabilmente finirà che tutti ameranno questo nuovo lavoro targato Spears. Il voto è di 7/10 (ma consideriamo che si basa solo su 5 canzoni).

(Thanks: Chaoticreal/Breatheheavy/PopJustice.com/BsWorld)

Questa voce è stata pubblicata in Britney Spears. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...