Amy Winehouse tra carriera e distruzione personale

Forse cè chi crede che Britney Spears se la passi molto male ma cè chi sta ancora peggio..è la Amy Winehouse uno dei fenomeni pop dell’ anno (credo il migliore) che con la sua Rehab aveva gia’ annunciato di saper mischiare pop jazz e sincerita’ in un album pluripremiato (6 nomination ai Grammy Awards) "Back To Black".
Amy riassunta cosi’ puo’ sembrare una nuova giovane,ha soli 23 anni,talentuosa starlette del panorama musicale ma non è cosi’.
La povera Amy sta passando un periodo non proprio felice come meriterebbe.Il marito Blake Fielder-Civil sposato a maggio è in carcere per aver fatto a botte con un barista e per questo la gia’ abituata Winehouse è entrata in un circolo vizioso tra droga e alcool tanto da esser collassata pochi mesi fa e tanto da aver cancellato le ultime date del suo tour per stress fisico legato alle pessime abitudini e psichico nato dalla mancanza di suo marito ancora in prigione.
Smuove l’era dei gossip ultimamente sopratutto grazie alle ultime foto pubblicate in prima pagina dal uno-dei-peggiori-giornali-scandalistici inglesi The Sun che la ritraggono seminuda (reggiseno e jeans) per le strade londinesi alle 5 di mattino piangendo e in stato confusionale.
Sembra che Amy abbia deciso di affidarsi ad un equipe di medici per uscire da un lungo e tortuoso tunnel che in questo momento sembra non aver fine.
A.P.
 
Questa voce è stata pubblicata in Musica. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Amy Winehouse tra carriera e distruzione personale

  1. Simona ha detto:

    Io la amo. Amy Winehouse.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...