Britney Spears si rivela al mondo!

Cari fans,

Con questa lettera volevo parlarvi e spiegare alcune delle cose con le quali ho avuto a che fare di recente.

E’ così divertente vedere come moltissime storie su diverse persone vengano messe in giro. E’ come se tutti noi volessimo metterci anche la nostra versione della storia, ma alla fine della giornata poche sono le persone a cui ancora interessa sentire cosa è realmente successo poiché ciò che è brutto e cattivo è sempre molto più interessante della verità. Non so perché, ma mi suona così strano. Ero solita arrabbiarmi con i giornali per il loro scrivere cose orribili nei miei riguardi, ma ora sto cercando di essere solo e unicamente indifferente a ciò che vedo. Una volta ho visto Tyra Banks rimanere sconvolta e mettersi a piangere durante un suo spettacolo perché l’avevano fatta sembrare grassa. Tutti desideriamo una certa immagine di noi stessi agli occhi altrui, e in qualche modo teniamo tutti conto di ciò che gli altri pensano di noi, altrimenti neanche saremmo qui.

Di recente, sono stata mandata in un posto considerato molto umiliante e che si chiama "rehab". Ho veramente toccato il fondo. Fino ad oggi non penso sia stato alcool o depressione. Ero come una bambina pestifera che passava da un flirt all’altro afflitta da disturbo da deficit dell’attenzione. Ho avuto un manager – che ho avuto per molto tempo – che è arrivato e ha cercato di dirigere me e la mia vita dopo il divorzio. Ero così distrutta che penso di essermi trovata persino in uno stato di shock. Non sapevo a chi rivolgermi. Ho realizzato quanto amore e quanta energia ho messo nella mia passata relazione proprio quando era finita perché molto semplicemente non sapevo cosa fare con me stessa, e mi ha reso incredibilmente triste. Confesso, mi sentivo completamente persa.

Questa lettera non intende dare colpe a nessuno, sebbene io veda il mondo con occhi totalmente diversi ora. Trovarmi in quello stato di vulnerabilità ed essere portata fuori a cena o alle feste con gli amici e aver scoperto in seguito che tutto ciò altro non era che una lezione che dovevo imparare. Penso che il vero problema sia l’aver lasciato troppe persone entrare nella mia vita. Non si conoscono mai le intenzioni di un’altra persona o ciò che questa persona vuole. Sento di essere stata troppo disponibile e di aver cercato risposte quando avevo già tutto ciò che mi serviva. Ho dovuto tagliare i ponti con un sacco di persone. E’ triste dirlo, perché se c’è una persona che ama la famiglia… quella sono io. Ricordo quando ero piccola e ogni sera io e la mia famiglia guardavamo dei film e mi sentivo veramente in pace. Ballare e cantare per tutto il tempo come una piccola bimba dovrebbe. Ora sono qui a pensare che vorrei che i miei bambini provassero la stessa sensazione. Devo fare i conti con un pò di cose adesso che ho dei bambini miei. Molte insicurezze stanno tornando a galla dai tempi in cui ero solo una bambina. E’ come se non fossimo mai bravi abbastanza.

So che tutti staranno pensando che gioco a fare la vittima, ma non è così e odio tutto quello che sta accadendo. Può darsi che sia questa la ragione della mia lettera… provare a permettere agli altri di vedermi da un lato differente. E’ come quando sei una vera donna e dici quello che senti e come pensi le cose debbano essere, e la gente ti dice che sei una "s*****a".

Sento come se alcune delle persone che fanno parte della mia vita hanno creato più problemi di quanto in realtà fosse necessario. Sento anche che loro sapevano che io stavo finalmente iniziando a usare il cervello e a mettere fine a un pò di cose, così loro volevano prendere il controllo della mia vita più di quanto potessi farlo io. Penso sia normale per una ragazza uscire dopo un divorzio. Penso sia stata una questione più grande perché non uscivo da un bel pò di tempo. Ho 25 anni e ho ancora molto da imparare, e sbaglierò ancora moltissime cose, ogni giorno, e sono sicura che ogni mio errore finirà alla CNN o a Good Morning America. Sono umana e vi amo perché ancora mi amate.

Sono seduta qui a casa e sono le 6.25 del mattino e entrambi i miei bimbi stanno dormendo. Sono veramente fortunata ad avere loro. Ogni giorno è così surreale. La vita in generale è così pazza e surreale.

Spero solo che questa lettera vi abbia fatto riflettere un pochino su di me e sulla mia origine. Voglio le stesse cose che voi desiderate… vale a dire essere felice. E’ così strano perché ognuno ha la sua percezione di me e di come io realmente sono. Così strano come si raccontano certe storie. C’è la tua versione, la mia versione e la verità. Qualcuno deve capirlo. Scommetto che non capiremo mai del tutto la vita. E’ l’opera di Dio. Non vedo l’ora di incontrarlo… o incontrarla.

Con amore,
Britney

Citazione del mese
E’ ammissibile non essere d’accordo con gli altri per qualche motivo. Ma soccombere alle opinioni altrui perché ci si sente colpevoli… questo è non essere sinceri con se stessi.

THANKS:BRITNEYFANSCLUB.IT
 
Questa voce è stata pubblicata in Britney Spears. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...